• Barolo DOCG Vigna La Rosa

Barolo DOCG Vigna La Rosa

INFO

  • - Cantina: Fontanafredda
  • - Denominazione: Barolo DOCG
  • - Punti fedeltà: 56
  • - Disponibilità: 100
65,90€ 56,00€
IVA esclusa: 45,90€
Quantità

Barolo Vigna La Rosa socg Fontanafredda selezione Vino Libero

Quantità di solfiti: almeno 80% in meno dei limiti consentiti dalla legge.

Cru “monopole”. Barolo d’impatto,avvolgente, femminile ed elegante. Nasce da uve Nebbiolo della vigna più importante di Fontanafredda, quella che da sempre regala più emozioni, esprimendo dolcezza eleganza e pienezza: La Rosa nel Comune di Serralunga d’Alba.

Il Barolo La Rosa cresce nelle storiche tenute di Fontanafredda per 24 mesi passando da botti di rovere più piccole fino ad arrivare in quelle più grandi, dove matura, per raggiungere la complessità dei più grandi Barolo di Langa.

Caratteristiche: Il colore è rosso rubino, con riflessi granati. Il profumo è ampio, gentile, ma intenso, con netti sentori di rosa appassita, viola, tabacco, sottobosco, spezie e leggera vaniglia. In bocca la trama dei tannini è fitta e densa: l’ingresso è morbido, quasi vellutato per poi esplodere in una sensazione di frutta ben bilanciata dalla freschezza acida. Il retrogusto è molto lungo ed è ricco di sapidità.

Abbinamento ideale del Barolo La Rosa in accostamento a piatti di carni rosse importanti e a formaggi di media o lunga stagionatura, ma può piacevolmente anche accompagnare il conversare di fine pasto.

Temperatura ideale di servizio: 17-18° C

Vinificazione: l’uva diraspata e pigiata viene scaldata intorno ai 32-33° C e immediatamente iniziano i rimontaggi. Durante i primi 3 giorni il numero e la frequenza dei rimontaggi è molto elevato per ottimizzare l’estrazione di grandi quantità di tannini e colore. Con l’incremento del tenore alcolico, per evitare l’eccessiva estrazione dei tannini, si riduce sia la temperatura (fino a 25° C), sia il volume del liquido messo in rimontaggio. La macerazione dura 20-30 giorni e durante questo periodo vengono effettuati dei delastage per ottimizzare e migliorare l’estrazione dei tannini e contemporaneamente per ossigenare il lievito che può fermentare nelle condizioni ideali, ottenendo profumi e aromi più netti ed eleganti. Terminata la fermentazione alcolica immediatamente si procede con la fermentazione malolattica che viene favorita mantenendo il vino a una temperatura intorno a 20° C in contenitori termo condizionati.

Maturazione: il Barolo La Rosa  inizia la sua maturazione in barriques di rovere di Allier per circa 12 mesi e termina in botti di Allier di 2 – 3 mila litri per un ulteriore anno. La permanenza in botti medio-piccole consente di affinare ulteriormente i tannini senza incrementare la sensazione boisè e per ottenere il giusto equilibrio tra il profumo dell’uva e quello del legno. Al termine della permanenza nel legno si effettua, se necessario, una chiarifica per arrotondare ulteriormente qualche spigolosità rimasta e per ottenere un illimpidimento ottimale del vino, che viene quindi imbottigliato e affinato ancora per almeno un anno, prima di essere commercializzato.

Cos'è VINO LIBERO. L’Associazione Vino Libero raggruppa 12 produttori vinicoli impegnati reciprocamente, l’uno nei confronti dell’altro, ad applicare un modello di agricoltura sostenibile che sia allo stesso tempo economicamente vantaggiosa, rispettosa dell’ambiente e socialmente giusta. L’agricoltura di Vino Libero rompe le divisioni tra i diversi modelli di coltivazione e ne rappresenta uno nuovo, meglio rispondente alle esigenze di produttori e di consumatori. Un modello “dinamico” che si arricchisce continuamente di nuovi argomenti, che promuove la ricerca e che si migliora costantemente, avendo però ben saldi i propri obiettivi di salvaguardia dell’ambiente, di tutela del consumatore e di soddisfazione del produttore. Tutte le aziende associate adottano scelte di coltivazione che privilegiano quei processi naturali che consentono di preservare la “risorsa ambiente”, evitando il ricorso a pratiche dannose per il suolo e riducendo al minimo il ricorso a sostanze chimiche.

vino rosso più importante d'Italia in vendita on-line dal nostro E-Commerce www.enotecalombardi.com e presso la nostra Enoteca Lombardi in Umbria ad Assisi via Borgo Aretino 9

Specifiche Tecniche
Prodotto Vino rosso
Denominazione Barolo DOCG
Regione Piemonte
Annata 2012
Uve Nebbiolo 100%
Alcol 14% vol.
Vinificazione L’uva diraspata e pigiata viene scaldata intorno ai 32-33° C e immediatamente iniziano i rimontaggi. Durante i primi 3 giorni il numero e la frequenza dei rimontaggi è molto elevato per ottimizzare l’estrazione di grandi quantità di tannini e colore. Con l’incremento del tenore alcolico, per evitare l’eccessiva estrazione dei tannini, si riduce sia la temperatura (fino a 25° C), sia il volume del liquido messo in rimontaggio. La macerazione dura 20-30 giorni e durante questo periodo vengono effettuati dei delastage per ottimizzare e migliorare l’estrazione dei tannini e contemporaneamente per ossigenare il lievito che può fermentare nelle condizioni ideali, ottenendo profumi e aromi più netti ed eleganti. Terminata la fermentazione alcolica immediatamente si procede con la fermentazione malolattica che viene favorita mantenendo il vino a una temperatura intorno a 20° C in contenitori termo condizionati.
Affinamento Inizia in barriques di rovere di Allier per circa 12 mesi e termina in botti di Allier di 2 – 3 mila litri per un ulteriore anno. La permanenza in botti medio-piccole consente di affinare ulteriormente i tannini senza incrementare la sensazione boisè e per ottenere il giusto equilibrio tra il profumo dell’uva e quello del legno. Al termine della permanenza nel legno si effettua, se necessario, una chiarifica per arrotondare ulteriormente qualche spigolosità rimasta e per ottenere un illimpidimento ottimale del vino, che viene quindi imbottigliato e affinato ancora per almeno un anno, prima di essere commercializzato.
Abbinamento Ideale l’accostamento a piatti di carni rosse importanti e a formaggi di media o lunga stagionatura, ma può piacevolmente anche accompagnare il conversare di fine pasto.
Volume cl 75

Recensioni (0)

Scrivi una recensione

Note: Non inserire codice HTML!
    Pessimo           Buono