• Bramito del Cervo

Bramito del Cervo

INFO

15,90€
IVA esclusa: 13,03€
Prodotto non disponibile !

Note degustative: Colore giallo brillante con riflessi verdi. Bouquet complesso e fresco, dagli aromi delicati che ricordano il burro e la vaniglia.

È un vino di buona struttura, eleganza e mineralità che si esprime con un’acidità fresca e ben equilibrata, armoniosamente fusa alle delicate note di legno.

Vinificazione: i grappoli, appena raccolti durante la notte, sono stati raffreddati e convogliati all'interno di particolari serbatoi in grado di mantenere la temperatura a 10° C senza alterare le caratteristiche varietali dell'uva. Dopo alcune ore di contatto con le bucce, il "mosto fiore" è stato trasferito in barrique di rovere francese (Alliers e Troncais) dove si è svolta la fermentazione alcolica e parzialmente quella malolattica. Per una parte del vino è seguito un periodo di affinamento in legno di circa 5 mesi mentre l’altra parte, svolge la fermentazione alcolica direttamente in serbatoi di acciaio inox dove è rimasta a contatto con le fecce fino al momento dell’assemblaggio e del successivo imbottigliamento.

Dati storici: la prima annata di Chardonnay Castello della Sala è stata prodotta nel 1994. La Tenuta del Castello della Sala, acquistata nel 1940 dalla famiglia Antinori, è situata a circa 18 Km. da Orvieto. Il Castello è un esempio molto valido di architettura militare medievale ed il suo microclima, più fresco della media, è ideale per la produzione di vini, quali bianchi e Pinot Nero.

Tra i migliori vini bianchi dell'Umbria il Bramito del Cervo in vendita online dal nostro e-commerce www.enotecalombardi.com e nella nostra Enoteca ad Assisi -Umbria-

Specifiche Tecniche
Prodotto Vino Bianco
Denominazione Umbria Bianco IGT
Regione Umbria
Annata 2012/2013 (Questo prodotto è spedito nell'annata in accordo alla disponibilità)
Uve 100% Chardonnay
Alcol 13% vol.
Vinificazione Vinificazione I grappoli, appena raccolti sono stati raffreddati e convogliati all'interno di particolari serbatoi in grado di mantenere la temperatura a 10°C senza alterare le caratteristiche varietali dell'uva. Dopo alcune ore di contatto con le bucce, il "mosto fiore" è stato trasferito in parte in barriques di rovere francese (Alliers e Troncais) dove si è svolta la fermentazione alcolica e parzialmente quella malolattica. Per una parte del vino e' seguito un periodo di affinamento in legno di circa 5 mesi mentre l’altra parte, svolge la fermentazione alcolica direttamente in serbatoi di acciaio inox dove è rimasta con massimo contatto con i lieviti fino al momento dell’assemblaggio e del successivo imbottigliamento.
Volume cl 75

Recensioni (0)

Scrivi una recensione

Note: Non inserire codice HTML!
    Pessimo           Buono