• La Lepre Dolcetto di Diano d'Alba DOC 1l

La Lepre Dolcetto di Diano d'Alba DOC 1l

INFO

  • - Cantina: Fontanafredda
  • - Denominazione: Dolcetto di Diano d'Alba DOC
  • - Punti fedeltà: 15
  • - Disponibilità: 99
18,15€ 15,40€
IVA esclusa: 12,62€
Quantità

Quantità di solfiti: almeno 70% in meno dei limiti consentiti dalla legge.

Diretto, fine, sempre una piacevole sorpresa. Nasce da uve Dolcetto, coltivate in uno dei Comuni più vocati della Langa: Diano d’Alba. Qui il vigneto “La Lepre” esprime il carattere del grande dolcetto di una volta. Cresce come da tradizione in serbatoi d’acciaio dove affina per 6 mesi, esaltando i sentori di frutta, fiori e quel pizzico di mandorla, tipici del Dolcetto di Diano.

Caratteristiche: Vino di colore rosso rubino intenso, con riflessi viola. Al naso i profumi di mora e lampone si uniscono ai sentori netti di marmellata di ciliegia nera. In bocca i tannini pieni ed avvolgenti conferiscono sensazioni di volume e rotondità.

Vinificazione: inizio di macerazione in tini di acciaio inox a 30-32° C con frequenti rimontaggi per ottimizzare l’estrazione polifenolica. La fermentazione prosegue fino ad esaurimento degli zuccheri alla temperatura controllata di 25-26° C.

Maturazione: al termine della fermentazione malolattica (fine novembre), il vino effettua un periodo di affinamento in acciaio per 6 mesi. Segue l’imbottigliamento e un ulteriore affinamento in bottiglia.

Abbinamento: L’ acidità ben in equilibrio con le sensazioni fruttate dona persistenza e sapidità al lungo retrogusto. Trova ottimo accostamento ad antipasti caldi, primi piatti, verdure e carni non troppo elaborate. Servire alla temperatura di 14-16 °C

Cos'è VINO LIBERO. L’Associazione Vino Libero raggruppa 12 produttori vinicoli impegnati reciprocamente, l’uno nei confronti dell’altro, ad applicare un modello di agricoltura sostenibile che sia allo stesso tempo economicamente vantaggiosa, rispettosa dell’ambiente e socialmente giusta. L’agricoltura di Vino Libero rompe le divisioni tra i diversi modelli di coltivazione e ne rappresenta uno nuovo, meglio rispondente alle esigenze di produttori e di consumatori. Un modello “dinamico” che si arricchisce continuamente di nuovi argomenti, che promuove la ricerca e che si migliora costantemente, avendo però ben saldi i propri obiettivi di salvaguardia dell’ambiente, di tutela del consumatore e di soddisfazione del produttore. Tutte le aziende associate adottano scelte di coltivazione che privilegiano quei processi naturali che consentono di preservare la “risorsa ambiente”, evitando il ricorso a pratiche dannose per il suolo e riducendo al minimo il ricorso a sostanze chimiche.

vini rossi del Piemonte in vendita on-line dal nostro E-Commerce www.enotecalombardi.com e presso la nostra Enoteca Lombardi in Umbria ad Assisi via Borgo Aretino 9

Specifiche Tecniche
Prodotto Vino rosso
Denominazione Dolcetto di Diano d'Alba DOCG
Regione Piemonte
Annata 2016
Uve 100% Dolcetto
Alcol 13,5% vol.
Vinificazione Inizio di macerazione in tini di acciaio inox a 30-32° C con frequenti rimontaggi per ottimizzare l’estrazione polifenolica. La fermentazione prosegue fino ad esaurimento degli zuccheri alla temperatura controllata di 25-26° C.
Affinamento Al termine della fermentazione malolattica (fine novembre), il vino effettua un periodo di affinamento in acciaio per 6 mesi. Segue l’imbottigliamento e un ulteriore affinamento in bottiglia.
Abbinamento L’ acidità ben in equilibrio con le sensazioni fruttate dona persistenza e sapidità al lungo retrogusto. Trova ottimo accostamento ad antipasti caldi, primi piatti, verdure e carni non troppo elaborate.
Volume cl 100

Recensioni (0)

Scrivi una recensione

Note: Non inserire codice HTML!
    Pessimo           Buono